silvia marcolin – amore, (de)costruiscimi


DESCRIZIONE “Amore, (de)costruiscimi ” è un’opera mista che mira a toccare l’osservatore: i due organi che si staccano dal soggetto sono fondamentali nell’uomo in quanto l’occhio permette di vedere, godere la vita e il cuore immagazzina tutte le sensazioni. In questo periodo storico le persone si trovano di fronte ad un bivio: riconnettersi a questi organi e ricominciare a vivere e apprezzare il mondo o, al contrario, prendersi una pausa dall’esterno per focalizzarsi sulla propria persona, spesso smarrita e indefinita. L’opera è una richiesta di aiuto, chi si immedesima nel soggetto chiede all’amore di diventare una guida, costruirsi o decostruirsi?

BIO  Silvia ha 23 anni e sta concludendo gli studi di Italian Strategic Design presso l’Accademia di Belle Arti di Verona. Silvia è interessata al disegno, che la porta ad esplorare tutte le sfaccettature delle personalità altrui, del corpo femminile e degli animali. Ha imparato a prediligere specialmente le forme sinuose e affascinanti che trasmettono eleganza e dolcezza al tempo stesso.

artisti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: